Regolamento-concorso

IL PROGETTO DI CONCORSO

Carapelli promuove la seconda edizione del premio “Carapelli for Art”, concorso di arti visive nato con l’intenzione di valorizzare, promuovere e sostenere i giovani artisti contemporanei.

DESTINATARI

Il concorso “Carapelli for Art” è aperto a tutti gli artisti che operano nei campi della pittura, fotografia, scultura, installazione, video e agli studenti delle Accademie di Belle Arti.

OGGETTO DEL CONCORSO

Gli artisti potranno presentare un’opera di nuova realizzazione o già realizzata purché non abbia partecipato ad altri concorsi. Il tema del concorso è: «Unione. L’incontro tra le varietà che porta a nuovo valore”. Un elogio all’unione delle diversità, capace di generare qualità e valore attraverso la forza dell’arte. Forza che si esprime nel rapporto di reciprocità e differenza delle sue parti, a livello formale e nell’interazione con il pubblico. Le opere potranno essere realizzate con qualunque tecnica e materiale. Le opere dovranno essere firmate dall’autore, ed essere consegnate all’indirizzo che verrà comunicato dall’organizzazione ai finalisti, almeno quindici giorni prima della premiazione che si terrà in Ottobre 2019.

I PREMI

Sono previste due categorie di premi, per un totale montepremi di 12.000€:

  • Categoria «Open»: riservata a tutti gli artisti professionisti. Per questa categoria, Carapelli Firenze S.p.A. acquisterà due opere vincitrici dal valore di 5.000€ ciascuna
  • Categoria «Accademia»: riservata agli studenti iscritti alle Accademie di Belle Arti, per i quali sono previsti due premi dal valore di 1.000€ ciascuno

Con l’accettazione del premio ed il pagamento dei premi, i vincitori cedono a Carapelli Firenze S.p.A. l’opera e tutti i diritti di pubblicazione e sfruttamento economico della stessa, fatto salvo il diritto di essere sempre citati come autori dell’opera.
L'organizzatore non sarà responsabile nel caso in cui uno dei dati di un partecipante vincente non sia corretto o se i dati necessari per la sua identificazione e/o per l'assegnazione del premio non siano corretti e l'assegnazione o l'identificazione non possa essere effettuata di conseguenza.

Inoltre, per mezzo di questo concorso, saranno scelti 2 vincitori sostituti, che potranno richiedere il premio se uno dei vincitori selezionati si astenga dal richiedere il premio o non firmi i documenti necessari per confermare il proprio indirizzo di casa o non incontri i requisiti dettagliati in questo regolamento.

Se un partecipante che non soddisfa i requisiti e le condizioni di partecipazione stabiliti in questo regolamento risulti essere uno dei vincitori, non avrà diritto ad ottenere alcun premio, e il suddetto premio dovrà essere consegnato ad un vincitore sostitutivo in base ai criteri stabiliti in questo regolamento.

Se viene rilevata un'anomalia o un'irregolarità nella partecipazione al concorso o se il partecipante vincente non soddisfi uno dei requisiti e delle condizioni di partecipazione stabiliti in questo regolamento, quando l'organizzatore procederà alla verifica dei vincitori, l'organizzatore potrà escludere il partecipante vincente associato alle suddette irregolarità e violazioni. Il partecipante vincente perderà il diritto di ottenere qualsiasi premio e il premio sarà assegnato a un sostituto, in particolare colui che è il primo nella lista dei sostituti. Il suddetto sostituto diventerà il vincitore e così via se verranno scoperte ulteriori irregolarità.

PARTECIPAZIONE AL CONCORSO - ISCRIZIONE

Per partecipare al concorso è essenziale compilare il modulo d’iscrizione, leggere ed accettare i seguenti requisiti:

Carapelli Firenze S.p.A., in qualità di Titolare, elaborerà i tuoi dati personali allo scopo di soddisfare la tua richiesta in modo completo in relazione ai servizi forniti da questo sito web. Il consenso fornisce la legittimità per l'elaborazione di tali dati. Allo stesso modo, i dati personali non saranno comunicati a terzi né saranno previsti trasferimenti internazionali dei dati personali. Infine, si informa che è possibile esercitare i diritti di accesso, rettifica e cancellazione, nonché altri diritti, in base a quanto spiegato nelle informazioni di accompagnamento, che possono essere consultate nella nostra Informativa sulla privacy.

Il modulo d’iscrizione dovrà essere caricato nell’apposita sezione del sito www.carapelliforart.it con le seguenti informazioni:

  1. Curriculum Vitae in italiano o inglese
  2. Nome, Cognome, città, numero di telefono, e-mail
  3. Descrizione e sinossi dell’opera (massimo 500 parole)
  4. Massimo 5 immagini dell’opera presentata in concorso (max. 3MB ad immagine), i video si potranno inviare con un link a YouTube o Vimeo. Ogni link conterà come una immagine

I partecipanti dovranno indicare se intendono partecipare alla categoria “Open” o a quella “Accademia” ed in quest’ultimo caso allegare dichiarazione di iscrizione e i dati dell’Accademia di Belle Arti di appartenenza. Possono partecipare sia studenti iscritti ad Accademie pubbliche , sia studenti iscritti ad Accademie private. Carapelli Firenze si riserva il diritto di verificare l’effettiva iscrizione all’Accademia di Belle Arti, per i vincitori di questa categoria.
I partecipanti verranno informati delle varie fasi del concorso via e-mail. Gli artisti selezionati riceveranno notifica, sempre via e-mail, entro il 15/09 assieme alle informazioni circa indirizzo per la consegna dell’opera originale. Le spese di spedizione dell’opera sono a carico degli artisti. Il mancato rispetto della data prevista per la consegna dell’opera, qualunque ne sia la ragione, comporterà il decadimento dal premio. I partecipanti sono invitati, senza che questo rappresenti vincolo o agevolazione ai fini del concorso, a fornire un video di 30-60 secondi che racconti ed esprima la loro esperienza di creazione dell’opera proposta. Questi “video diari” saranno raccolti, selezionati e pubblicati sui canali di promozione del concorso indicati di seguito. Se un partecipante che non soddisfa i requisiti di cui sopra risulta essere un vincitore, il partecipante non avrà diritto a nessun premio e il premio sarà assegnato ad un sostituto, in particolare colui che è il primo nella lista dei sostituti, secondo i criteri riportati in questo regolament

GIURIA E SELEZIONE

Le opere partecipanti verranno selezionate da una giuria composta da sette esperti critici e curatori di arte contemporanea e da un rappresentante di Carapelli Firenze S.p.A. Nel valutare i candidati, si prenderanno in considerazione sia gli elementi concettuali dell’opera presentata che il curriculum dell’artista. Durante lo svolgimento del concorso, Carapelli Firenze S.p.A. si riserva di selezionare alcuni dei lavori ricevuti al fine di pubblicarli sui canali social attivati per alimentare la partecipazione al concorso e dare visibilità ai risultati on going. Tale selezione non sarà rilevante ai fini della individuazione dei lavori finalisti e vincitori del concorso
I vincitori del concorso verranno personalmente avvertiti da Carapelli Firenze S.p.A. riguardo alla data e alla location dell’evento di premiazione che si terrà approssimativamente in Ottobre 2019.

USO DEI MATERIALI

La partecipazione al concorso contempla da parte del concorrente l’autorizzazione affinché le immagini delle opere e i documenti inviati vengano utilizzati Carapelli Firenze S.p.A. nei modi e con i fini che la stessa ritiene più opportuni senza alcuna pretesa di tipo economico da parte dell’artista. In particolare, viene riconosciuto il diritto all’organizzazione di utilizzare i suddetti materiali nei propri siti internet/canali social e nel materiale di comunicazione e promozione dell’evento nonché per eventuali esposizioni presso strutture pubbliche e private legate al premio. Inoltre, l’artista autorizza l’utilizzo dell’immagine della propria opera sul materiale promozionale di sponsor e istituzioni legate all’iniziativa. Le opere rimarranno, comunque, di proprietà dell’artista, fino a corresponsione del premio per i lavori selezionati, e ne verrà riportato il nome quando verranno riprodotte.

ACCETTAZIONE

Partecipando all’iniziativa gli artisti riconoscono e accettano implicitamente le norme contenute nel presente bando, nessuna esclusa. L’artista partecipante dichiara di aver letto attentamente il presente regolamento e di accettarlo dunque in tutti i suoi punti.

PRIVACY

1) Finalità e modalità del trattamento dei dati

Le informazioni ed i dati raccolti verranno utilizzati, nel rispetto di quanto previsto nel D.lgs. 196/2003 e del Regolamento UE 679/2016, esclusivamente ai seguenti fini:

  • per iscrivere i partecipanti al concorso;
  • per gestire il concorso stesso e gli adempimenti relativi al regolamento concorsuale;
  • per la pubblicazione dell’elenco dei vincitori sui siti internet di Carapelli Firenze S.p.A. o su altri mezzi di comunicazione e/o diffusione eventualmente individuati all’interno del regolamento del concorso;
  • per adempiere ad obblighi previsti dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitarie e per far valere o difendere un diritto di Carapelli Firenze S.p.A. nelle sedi opportune.

I dati forniti per partecipare al concorso potranno essere trattati Carapelli Firenze S.p.A. in modalità manuale, cartacea, informatica o telematica. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. Sui dati raccolti Carapelli Firenze effettuerà le sole operazioni di trattamento necessarie al perseguimento delle finalità di cui sopra, nel pieno rispetto della riservatezza ed in ottemperanza delle disposizioni previste dal GDPR 2016/679. Le informazioni ed i dati personali saranno conservate per la durata del concorso ed in ogni caso per il tempo previsto dalla normativa di settore per le finalità connesse al concorso.

2) Comunicazione, diffusione e trasferimento dei dati a Paesi terzi od organizzazioni internazionali

I dati personali acquisiti da Carapelli Firenze S.p.A. potranno essere comunicati, esclusivamente per le finalità di cui al precedente punto 1), a terzi quali enti pubblici, organismi giudiziari, vettori/spedizionieri, poste, avvocati, consulenti, notai ed altri soggetti indicati all’interno del Regolamento del concorso, i quali terzi che tratteranno i dati in qualità di responsabili e/o in qualità di persone fisiche che agiscono sotto l’autorità del titolare, oppure operano in totale autonomia come distinti titolari del trattamento, ai fini del concorso. I dati personali acquisiti non saranno mai oggetto di diffusione, fatta eccezione per la pubblicazione dell’elenco vincitori. I dati comunicati non saranno trasferiti verso Paesi terzi o organizzazioni internazionali extra UE.

Natura obbligatoria del conferimento dei dati

Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 1) e 2) della presente informativa è necessario per partecipare al concorso e il mancato conferimento potrebbe comportare l’impossibilità di partecipare al concorso e/o di dare seguito alla vincita.

4) Finalità di marketing

I dati personali potranno essere utilizzati anche ai fini di invio di materiale informativo e/o pubblicitario o per comunicazioni commerciali riguardanti nuovi prodotti o aggiornamenti e novità sui prodotti già esistenti. Il conferimento dei dati per tali finalità e/o il consenso al loro trattamento sono facoltativi e l’eventuale diniego non potrà comportare la mancata esecuzione della prestazione. Carapelli Firenze S.p.A. si riserva il diritto e la possibilità di riprodurre e/o utilizzare le opere d'arte nella confezione dei propri prodotto come etichette per bottiglie, prodotti in edizione limitata o simili.

5) Informazioni sul Titolare del trattamento e diritti dell’interessato

Il Titolare del trattamento dei dati personali acquisiti è Carapelli Firenze S.p.A. con sede in Tavarnelle Val di Pesa (FI) Via Leonardo da Vinci 31, 50028. Il proprietario dei dati ha il diritto in qualunque momento, di chiedere al Titolare del trattamento l’accesso ai propri dati personali, la rettifica, la cancellazione degli stessi, la limitazione del trattamento. Inoltre, ha il diritto di opporsi, in qualsiasi momento, al trattamento dei suoi dati (compresi i trattamenti automatizzati) nonché alla portabilità dei suoi dati. Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo e giurisdizionale, se ritiene che il trattamento dei dati che lo riguardano, violi quanto previsto dal Reg. UE 2016/679, ai sensi dell’art. 15 lettera f) del succitato Reg. UE 2016/679, ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali e, con riferimento all’art. 6 paragrafo 1, lettera a) e art. 9, paragrafo 2, lettera a), ha il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso prestato. Nel caso di richiesta di portabilità del dato il Titolare del trattamento fornirà in un formato strutturato, di uso comune e leggibile, da dispositivo automatico, i dati personali che riguardano il richiedente, fatto salvo i commi 3 e 4 dell’art. 20 del Reg. UE 2016/679. Qualora il proprietario non vorrà più essere più contattato, l’uso dei dati personali per comunicazioni, cesserà immediatamente.

PROPRIETA’ INTELLETTUALI & INDUSTRIALI – ASSEGNAZIONE DEI DIRITTI

Nel caso in cui il contenuto che i partecipanti inviano sia soggetto a diritti di proprietà intellettuale o diritti analoghi, essi dovranno assegnare a titolo gratuito ed esclusivo all'organizzatore, con facoltà di cedere a terzi, esclusivamente o meno, tutti i diritti di proprietà intellettuale e industriale , così come ogni altro diritto analogo e, in particolare, i diritti di riproduzione, distribuzione, comunicazione pubblica e trasformazione, con la possibilità che l'organizzatore o altri terzi designati dall'organizzatore possano effettuare il più ampio sfruttamento di tali diritti su un scala globale, con qualsiasi mezzo e in qualsiasi forma, attraverso qualsiasi modalità e per il periodo di tempo massimo consentito dal Regio Decreto Legislativo 1/1996, del 12 aprile, che approva il Testo Unificato della Legge sulla Proprietà Intellettuale, con il coinvolgimento dei partecipanti l'organizzatore per l'esercizio pacifico e il godimento di tali diritti.

INELEGGIBILITA’ AL CONCORSO

Al fine di garantire l'indipendenza del concorso e la sua trasparenza, né i dipendenti dell'organizzatore né quelli delle sue filiali, né i parenti di questi fino al secondo grado di consanguineità né le agenzie pubblicitarie, né alcuna società coinvolta nel concorso, né i fornitori che possono essere ad esso collegati, né qualsiasi persona che possa essere collegata direttamente o indirettamente con l'organizzatore o associata allo svolgimento di questo concorso può partecipare al concorso.

Coloro che non soddisfano tutti i requisiti precedentemente dichiarati non possono partecipare al concorso. Se i partecipanti che non soddisfano i requisiti indicati in questo regolamento e/o che non rispettano le disposizioni del presente regolamento dovessero risultare vincitori, saranno esclusi dal concorso e perderanno il diritto di ottenere il premio.

La partecipazione al concorso implica l'accettazione di ciascuna delle condizioni stabilite nel presente regolamento e della dichiarazione dei vincitori una volta che sia stata comunicata nell'ambito del concorso.

Ogni partecipante garantisce l'esattezza delle informazioni fornite prima o durante la partecipazione al concorso. Qualsiasi dichiarazione inesatta causerà la perdita del diritto di ottenere il premio e l'obbligo di restituire il premio se si scopre che le suddette informazioni sono imprecise.

L'organizzatore si riserva il diritto di non ammettere o di espellere come partecipante al concorso qualsiasi utente che abbia precedentemente manifestato comportamenti di disturbo, impedito o ostacolato con le sue parole o atti il regolare svolgimento del concorso e/o che, in ogni caso, svolge azioni che possono essere considerate abusive, contrarie al principio generale di buona fede e/o ai principi di indipendenza, imparzialità e/o obiettività nei confronti del concorso.

In qualsiasi caso la partecipazione possa causare danni all'integrità fisica o morale di una persona, o fare affermazioni o manifestazioni di natura politica, ideologica, religiosa o oscena, o che possa in qualsiasi modo offendere l'onore di terzi, potrà non essere ammessa al concorso. Sono escluse le partecipazioni che, a discrezione dell'organizzatore, non rispettano le disposizioni del presente paragrafo.

CONDIZIONI DI ANNULLAMENTO/ESCLUSIONE

In ogni caso, l'organizzatore si riserva il diritto di modificare il presente regolamento in qualsiasi momento, sebbene sia tenuto ad effettuare una comunicazione pertinente attraverso i mezzi utilizzati per pubblicizzare il concorso, senza assumersi, quindi, alcuna responsabilità dovute a cause di forza maggiore o atti di Dio o di circostanze al di fuori del controllo della Società organizzatrice e si impegna a comunicare con sufficiente anticipo il nuovo regolamento e le condizioni di partecipazione.

In particolare, l'organizzatore non è obbligato ad assegnare i premi stabiliti in caso di annullamento, totale o parziale, del concorso. L'organizzatore si riserva il diritto di apportare modifiche che portino il concorso ad una conclusione se esiste una giusta causa o motivi di forza maggiore o un atto di Dio che ne ostacolino il completamento nel modo in cui questo regolamento stabilisce. L'organizzatore si riserva il diritto di posticipare o prolungare il periodo di partecipazione al concorso.

L'organizzatore si riserva il diritto di annullare, sospendere e modificare il concorso, di modificare o variare qualsiasi condizione o requisito del concorso e/o del presente regolamento, nonché di sostituire i premi o qualsiasi parte di esso per un altro premio dello stesso valore. In tutti i casi citati, i partecipanti saranno informati preventivamente attraverso i mezzi utilizzati per la divulgazione del concorso.

TIMING DEL PROGETTO

Il bando di concorso sarà lanciato in aprile 2019. Gli artisti faranno pervenire a Carapelli Firenze S.p.A. la domanda di partecipazione, nelle modalità sopra descritte, entro il 15 Luglio 2019. La giuria valuterà i lavori e selezionerà i vincitori nelle due categorie entro fine agosto 2019. I vincitori saranno avvisati entro il 15 settembre 2019 e dovranno far pervenire i propri lavori a Carapelli Firenze S.p.A. entro il 30 Settembre 2019. Entro ottobre 2019 si terrà un evento di premiazione, in località da definire, a cui i vincitori saranno invitati a partecipare.

COMUNICAZIONE DEL PROGETTO

Il bando di concorso sarà divulgato attraverso il sito www.carapelliforart.it, i canali web e social Carapelli, le Accademie partner, i canali social dell’agenzia coordinatrice del progetto e comunicato stampa.

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

La segreteria organizzativa ha sede presso Carapelli Firenze S.p.A. e tutte le comunicazioni relative al concorso saranno gestite tramite l’indirizzo mailinfo@carapelliforart.it.

COLLABORAZIONE CON LE ACCADEMIE

Carapelli Firenze propone il progetto alle principali Accademie di Belle Arti italiane, chiedendo di appoggiare lo stesso attraverso la divulgazione del bando ai propri studenti. Carapelli Firenze S.p.A., oltre chiaramente ad incaricarsi di ogni aspetto del progetto, si impegna alla sua divulgazione a livello nazionale, nell’ambito della quale le Accademie di Belle Arti che avranno aderito, saranno presenti come collaboratori del progetto.

CARAPELLI FIRENZE S.p.A.